Ultima modifica: 26 Marzo 2019

Manifestazione LIBERA: “Nomi e numeri contro la mafia”

Il 21 marzo 2019 una delegazione di alunni delle classi 2^ A, 3^ A, 3 B^ 3^ C ha partecipato alla commemorazione delle vittime innocenti della mafia, promossa dall’Associazione Libera, “Nomi e numeri contro la mafia”.

L’adesione alla manifestazione ha concluso un lungo e articolato percorso che gli alunni, guidati dai propri insegnanti e dagli animatori di Libera, hanno seguito nei mesi passati.

Le classi hanno sfilato nelle vie cittadine a capo di un lungo corteo formato da circa ottomila partecipanti, sorreggendo uno striscione con il nome della scuola e i volti di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Durante la marcia i ragazzi hanno portato le foto di giornalisti uccisi dalla mafia, per aver scelto la coraggiosa strada della denuncia.